STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE

L’obiettivo degli alunni con DSA, durante il percorso scolastico, è quello di raggiungere gli stessi obiettivi dei compagni di classe utilizzando un percorso personalizzato che tenga in considerazione le difficoltà riportate nella diagnosi e che di conseguenza preveda degli interventi per superarle.  La Legge n. 170 dell’8 ottobre 2010 (“Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”), oltre a riconoscere la dislessia, discalculia, disgrafia e disortografia […]

LO PSICOLOGO SCOLASTICO

La scuola è la principale agenzia educativa, dopo la famiglia, in cui bambini ed adolescenti trascorrono quasi i due terzi della loro giornata: questo aspetto la rende una delle dimensioni di vita più significative in termini di formazione e di crescita individuale, affettiva e relazionale. È quindi fondamentale garantire a tutti coloro che operano all’interno del contesto scuola un ambiente positivo in cui crescere. Attualmente, in Italia, non esiste una […]

LA RIELABORAZIONE DEL TRAUMA CON L’EMDR

Cos’è un trauma? Molto spesso siamo abituati a considerare come traumatici solo eventi catastrofici che hanno le caratteristiche di un evento fuori dalla norma. Tuttavia possono avere gli stessi effetti negativi quelle piccole situazioni stressanti croniche che, se non elaborate, influenzano a lungo termine il benessere della persona. Per trauma psicologico si intende, infatti,  qualsiasi evento percepito come estremamente stressante. Questi eventi producono reazioni emotive e corporee importanti, che non sempre […]

POTENZIAMENTO PER BAMBINI E RAGAZZI DSA

Molto spesso i genitori dei bambini e dei ragazzi con un Disturbo Specifico dell’Apprendimento ci chiedono, in seguito alla fase di valutazione e diagnosi, come proseguire il sostegno didattico e con quali modalità promuovere le competenze metacognitive relative all’apprendimento dei propri figli.  Infatti con la diagnosi dei disturbi specifici dell’apprendimento il “lavoro” non è finito, ma è solo il punto di partenza, perché una volta accertata la presenza del disturbo […]

IMPARARE A CONOSCERE I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO

In età prescolare e scolare, gli eccessi comportamentali possono verificarsi occasionalmente e in contesti particolari, possono essere legati alla specifica fase di sviluppo in cui si trova il bambino, oppure possono rappresentare dei veri e propri campanelli d’allarme per l’insorgenza di disturbi del comportamento.  I disturbi del comportamento includono una serie di condotte definite “esternalizzanti” in quanto comprendono comportamenti in cui il disagio interno viene rivolto verso l’esterno attraverso condotte […]

ANSIA PATOLOGICA: COME RICONOSCERLA

Secondo il rapporto Istat del 2017 due milioni e mezzo di italiani soffrono di disturbi d’ansia.  Ma cos’è l’ansia? L’ansia è un meccanismo di difesa: una reazione adattiva dell’essere umano collegata all’istinto di sopravvivenza. In generale lo stato di ansia nasce come risposta ad eventi percepiti come minacciosi e pericolosi. E’ proprio grazie a questo “campanello d’allarme” che l’essere umano è sopravvissuto nei secoli e si è evoluto. L’ansia può […]